L'artista

L'artista
SALVATORE FERRANTE
Mostra a Montepulciano 2018

Salvatore Ferrante nasce nel novembre 1972  a Visciano e sin da piccolo dimostra una forte passione per la pittura e il disegno. Nel 2007 si traferisce in Toscana in provincia di Siena e dal 2011 vive a Torrita di Siena, dove ha iniziato la sua carriera artistica.

 

Il suo percorso è iniziato con la passione della pittura a olio, nel corso degli anni ha lavorato come artigiano del legno per il restauro.

Da pochi anni ha cercato di conciliare la passione per la pittura e l'amore per il legno, fondendo il tutto in una sola passione trasportandola nell'arte della creatività, realizzando quadri in legno, si può definire un pittore-scultore, per la sua particolare tecnica.

Eclettico, versatile, creativo, sempre aperto a innovazioni e originalità le sue opere sono uniche e difficilmente imitabili, richiedono inventiva, precisione e infinita pazienza.

 

 

Ha dato sfogo alla sua fantasia realizzando quadri che abbiano una bidimensionalità a rilievo, non convenzionale alle solite tele dipinte su un solo piano, gli piaceva l'idea che chi ammirasse le sue opere potessero avere l'idea della dimensione della prospettiva su più dimensioni. 

 

L’artista dipinge con una tecnica di sua sperimentazione usando resine naturali e colori sapientemente creati da lui, ottenendo così un sorprendente aspetto cromatico e brillantezza nella finitura di tutte le opere, sono un tripudio di luminosità e di colori. 

Si ispira ai colori Naif, ai cieli di Van Gogh e alle sinuosità dei quadri di Lempicka. 

Ogni sua opera è pensata e immaginata dalla sua fantasia, i dipinti hanno un bozzetto su carta, riportando il disegno su assi di legno, ritaglia il tutto, leviga ogni singolo pezzo, colora i pezzi e li riassembla su una base, creando i livelli per la prospettiva, il tutto finito da cornici realizzate da lui.

 La sua personale ricerca artistica di realizzare nuove opere lo porta sempre a immaginare nuovo sentieri della creatività e voglia di sperimentare nuove opere, sempre originali.

 

I quadri di Salvatore Ferrante sono esposti in collezioni private e pubbliche, ha esposto in varie location di prestigio nazionale e fuori dai confini nazionali, esponendo nelle sale del Carrousel Du Louvre a Parigi, a Cannes al Palazzo del Cinema e del Festival, alla prima iniziativa "I mille di Sgarbi" mostra d'arte realizzata da Vittorio Sgarbi, numerosi articoli e interviste parlano di lui e della sua arte innovativa 

Per un’opera al giorno in mostra a Montepulciano ecco i lavori artistici dell’amico e collega  Salvatore Ferrante in esposizione nella Sala Bellarmino, vicino Piazza Grande, tutto il mese di agosto fino ai primi di settembre. L’artista, appassionato della vitale essenza del legno, unisce nelle sue opere l’amore per la regione dove vive, la Toscana ed i caldi colori del Sud legati alla Campania, sua terra d’origine. In un gioco prospettico di più piani, i vari pezzi di legno, ritagliati e levigati, vengono dipinti, lavorati a rilievo  e riassemblati ad intarsio.   I suoi quadri, già in mostra in molte esposizioni internazionali e nei cataloghi più prestigiosi,  prendono la forma di paesaggi sorprendenti, talvolta surreali, quasi fiabeschi nei quali il cipresso, tipico albero della Val d’Orcia e simbolo della vita, non manca mai. I cieli, nei quadri di Ferrante, richiamano quelli di Vincent van Gogh vivi e riccamente colorati.  L’artista gioca sull’indistizione tra bidimensione, disegno,  e tridimensione, scultura ed architettura, creando una gestualità pittorica, segnica, delle opere nella forma di paesaggi, di paesi, di città. La lucidatura con oli e resine naturali, i cromatismi caldi e vivaci ed i volumi equilibrati e tondeggianti di prorompente vitalità permettono ai fruitori di leggere e cogliere nelle opere di Salvatore Ferrante un’armonia strutturale che concilia tutti i sensi, placando l’anima e regalandoci "quel piacere visivo e tattile quasi fosse una carezza dello spirito"

                                         Lucia Tremiti

Soterus Art web site

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Icona sociale